Da Bergamo

Da un cittadino di Curno, in provincia di Bergamo, è partito il 28
maggio scorso un appello per il ritiro delle truppe dall'Afghanistan.
Nato in risposta al ritiro di Don Tonino Dell'Olio del proprio sostegno
al primo appello già firmato da lui, padre Alex Zanotelli e Gino Strada,
ha finora raggiunto quasi 600 firme.
Firme di cittadini comuni, firme di associazioni e di comitati, firme di
pacifisti importanti. Firme anche di bergamaschi, tra di essi quelle di
Marco Sironi, ex segretario provinciale del Partito della Rifondazione
Comunista e di Gianni Ballini, segretario del Circolo di Bergamo Centro
dello stesso partito. E tra le associazioni del nostro territorio
ricordiamo l'Associazione "Sguardi oltre il confine" e il gruppo
dell'Isola Bergamasca di Emergency.
A livello nazionale abbiamo fra gli aderenti Gino Strada, fondatore di
Emergency, padre Alex Zanotelli, missionario comboniano, Giulietto
Chiesa e Vittorio Agnoletto, parlamentari europei, pacifisti fortemente
impegnati nella realizzazione della Pace. Come associazioni ricordiamo
il Partito Umanista, la Lega per il Disarmo unilaterale, il Social Forum
della Valpolcevera, il Coordinamento Bastaguerra, il Comitato ATTAC di
Firenze, l'Associazione Progetto Gaia, l'Associazione Mondo Senza
Guerre, la Casa della Legalità di Genova, l'Associazione Un Altro mondo
ONLUS, oltre a diversi circoli del Partito della Rifondazione Comunista
e a diversi gruppi territoriali di Emergency.
Oggi l'appello è stato reinviato a tutti i deputati e senatori del
centro sinistra con la richiesta di non utilizzare le somme risparmiate
dall'eventuale ritiro per finanziare altre missioni.
Per aderire all'appello inviare una email ad
outafghanistan@comune.re.it. Ettore Lomaglio Silvestri
promotore dell'Appello

Da Bergamoultima modifica: 2006-08-30T16:27:02+02:00da m_gandhi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento