Fermiamo il massacro!!! La guerra non va in vacanza

Car* compagn*,
quello che è successo a Cana domenica scorsa e quello che sta ancora
succedendo ai confini tra Israele e Libano, sono atti di puro
terrorismo.
Le Nazioni Unite non hanno la capacità (ovviamente per colpa
del veto di Bush) di condannarle esplicitamente, ed Israele continua
indisturbato a uccidere solo perché gli hanno sequestrato due soldati.
Personalmente, come saprete, sono contro qualsiasi guerra e,
nell'insegnamento di Gandhi ripreso anche da Terzani, non cerco vendetta
ma cerco solo di fermare la spirale della guerra, una spirale odiosa. Lo
sappiamo tutti che nelle guerre solo i civili perdono.

Guardate le foto che vi ho allegato, e ditemi se il vostro cuore non
lacrima sangue al pensare a quei poveri bambini. Potrebbero essere
nostri figli come Abbas al Shalhoub che aveva solo un anno. Non possiamo
noi che mettiamo i diritti umani al centro della nostra battaglia,
tacere di fronte a questo massacro.
 
Sopratutto dobbiamo tener conto che per fermare la guerra non possiamo dire: "Lo faccio dopo le vacanze".
Quante persone dovranno morire mentre noi ce ne stiamo beatamente stesi
al sole (io ho il cancro alla pelle quindi non me lo posso permettere ma
l'esempio calza) a, giustamente, giocare con i nostri figli? Io non
avrei la coscienza a posto, del resto a riposare c'è sempre tempo,
quindi vi invito a fare qualcosa, in nome di Abbas, in nome degli altri
200 e passa bambini che gli israeliani hanno massacrato per le loro
stupide ragioni. I bambini non hanno nazionalità, essi sono i fiori di
questo mondo, per questo io scrivo bambini e non bambini libanesi.
Sapete, se io guardassi mio figlio o mia figlia negli occhi e sapessi
che non ho fatto nulla perché un altro bimbo vivesse, non avrei il
coraggio di guardarlo negli occhi. Organizziamo quindi un altro
presidio, organizziamo altre manifestazioni, scriviamo ai nostri
governanti affinché urlino forte di cessare questa stupida guerra. Ieri
ne ho scritta io una e ve la faccio leggere.
Grazie compagn*, spero che si riesca a fare qualcosa!!!
Ettore Lomaglio Silvestri

Fermiamo il massacro!!! La guerra non va in vacanzaultima modifica: 2006-08-02T15:50:31+02:00da m_gandhi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento