La risposta della senatrice Menapace sempre del 3 luglio

Cari compagni e compagne ho ricevuto con grande senso di partecipazione e tristezza il vostro appello, che condivido – come ben potete capire: la questione è quali sono i mezzi più efficaci per raggiungere la meta che vogliamo, non quale è la dichiarazione che più risuona nel nostro animo. Nel corso degli anni ho spesso avanzato proposte, che sono state … Continua a leggere

Lettera aperta alla senatrice Lidia Menapace del 3 luglio 2006

Compagna senatrice,veramente non mi aspettavo da parte sua una difesa del compromessoraggiunto dal Governo sulla questione Afghanistan. E il suo pezzo suLiberazione di qualche giorno fa mi sa tanto del famigerato "turiamociil naso" di montanelliana memoria.In questi giorni mi sto impegnando nel sostenere la posizione del ritiroassoluto dall'Afghanistan e l'ho fatto con una lettera a Piero Sansonetti.In questa lettera ponevo … Continua a leggere