A 434 adesioni con Vittorio Agnoletto

Aggiornamento sulle adesioni all'appello per il ritiro delle truppedall'Afghanistan. Da ieri pomeriggio sono arrivate quasi cinquanta adesioni, questo ciconforta molto. Domani sarà votata la fiducia al Senato per il decreto sulrifinanziamento delle missioni all'estero, tra cui quelladell'AFghanistan.La decisione di mettere la fiducia ha rallegrato gli otto senatoridissidenti, in quanto, come avete letto ieri dal messaggio del sen. NandoRossi, ad essa … Continua a leggere

Anche Giulietto Chiesa!!!

LETTERA APPELLO AI PARLAMENTARI DELL'UNIONE: VIA DALL'AFGHANISTAN    Vorremmo, se ci consentite, dire la nostra sulla questione Afghanistan. La pace è spesso stata considerata un valore, quindi un fine, un qualcosa da raggiungere, e per cui qualsiasi mezzo è consentito. Per questo motivo esiste, nel campo militare, il motto "si vis pacem para bellum", ossia "se vuoi la pace prepara … Continua a leggere

Aderisce anche padre Alex Zanotelli!!!!

Durante questo fine settimana, caratterizzato dall'assemblea pacifistadi Genova tenutasi sabato scorso, le adesioni all'appello da me lanciatoil 28 giugno sono arrivate a quota 367, e sono in continuo aumento. Tradi esse rileviamo, scusandoci per le dimenticanze, quella di padre AlexZanotelli, missionario comboniano già direttore di Nigrizia, quella diNorma Bertullacelli, quella del Comitato per la Pace "Rachel Corrie",Alfonso Navarra della Lega … Continua a leggere

Da Peace Reporter Le ragioni per cui bisogna andar via dall’AFghanistan

Afghanistan – 14.7.2006 Via dall'Afghanistan Tutte le ragioni per cui l'Italia dovrebbe ritirarsi dalla guerra afgana Vai alla versione PDF stampabile  Il governo sostiene che la missione militare in Afghanistan a cui l'Italia partecipa – ISAF – non è una missione unilaterale "di guerra" come "Enduring Freedom", bensì una missione multilaterale ONU "di pace" dalla quale non possiamo uscire per … Continua a leggere

Considerazioni per il movimento pacifista dopo l’intervento dell’on. Umberto Ranieri alla Camera

Vorrei fare alcune osservazioni, tanto per tenere accesa la discussionefra noi e rendere possibile una risposta attenta all'ormai certaapprovazione del decreto legge di rifinanziamento delle missioni di guerraa cui partecipa l'Italia.Rendendo conto che il nostro impegno non si ferma certo ad oggi, perchénon possiamo dirci certo sconfitti per un semplice Sì, dobbiamo stareattenti a considerare punto per punto quello che … Continua a leggere

60 AFORISMI DI Mohandas Karamchand Gandhi

Aforismi di Mahatma Gandhi: 60 Nulla consuma il corpo quanto l'ansia e chi ha fede in Dio dovrebbe vergognarsi di essere preoccupato per qualsivoglia cosa. Il singolo individuo può sfidare la violenza di un impero ingiusto per difendere il proprio onore, la propria religione, la propria anima e porre i presupposti per la caduta di quell'impero o per la sua … Continua a leggere

La mia risposta al compagno Gennaro Migliore

Caro compagno,innanzitutto grazie per aver risposto al nostro appello e alla miaemail. Conosco e conosciamo benissimo la posizione di RifondazioneComunista e so che il presidente della Camera, tu e Franco Giordanocercate di farci capire quanto sia importante quello che si è ottenuto,dal punto di vista della necessità di restare ancora al governo.Già, questo governo che in tante cose non ci … Continua a leggere

Al Presidente della Repubblica: delusione (lettera del 14 luglio)

Signor Presidente della Repubblica,sono rimasto molto deluso della sua presa di posizione relativa allaquestione del rifinanziamento della missione in Afghanistan.Rispetto la necessità che lei mantenga una posizione bipartisan, ma LEI E'IL GARANTE DELLA COSTITUZIONE ITALIANA e dopo il referendum del 25 giugnoancora di più la Costituzione italiana ha acquistato valore e importanza enecessita applicazione.Quindi all'interno della Costituzione esiste un articolo … Continua a leggere

Che i movimenti pacifisti non litighino fra loro….

Compagne e compagni pacifisti,pensavo in questi giorni al forte contrasto che si sta creando fra chi,come me e tutti coloro che hanno firmato il mio appello, crede che la Pacesia un metodo di vita non negoziabile, e chi invece ritiene che sia meglioaccettare il compromesso di oggi per poi continuare a lottare dopo.Nell'esperienza sindacale, come in quella politica, si parte … Continua a leggere

La mia risposta alla compagna senatrice Menapace

Cara compagna senatrice,innanzitutto la ringrazio per la risposta pronta ed appassionata.Proprio quello che è da evitare è uno scontro fra di noi, e questo è sicuro.Il problema è che dire che il governo cadrà ci sembra una minaccia ebasta, visto che nessuno vuole togliere fiducia allo stesso, checché nedica il ministro Parisi.Noi sosteniamo chi voterà no, ma sosteniamo anche chi … Continua a leggere